Elezioni Europee 2019


Vogliamo ringraziare i 1390 Senaghesi (14,55%) che hanno scelto il MoVimento 5 Stelle alle Elezioni Europee 2019.

Non nascondiamo che ci saremmo aspettati un risultato nettamente migliore, ma come ormai ripetiamo dopo ogni benedetta elezione il difficile periodo storico che stiamo attraversando non potrà essere superato soltanto da un voto di delega, che ad ogni tornata elettorale cambia inesorabilmente.

La vera rivoluzione deve iniziare dalla partecipazione e dall’ interessamento alla cosa pubblica da parte dei cittadini, vero motore di cambiamento culturale e di costume. Ci aspettiamo che sempre più persone rompano gli indugi comprendendo che questa sia l’unica strada percorribile. Come quella intraprese da noi 7 anni fa a Senago.

Dopo i recenti scandali , a cui sono seguiti anche alcuni arresti in Lombardia, crediamo ancora di più che anche a Senago qualsiasi cambiamento debba passare dal rispetto della legalità e delle regole.

Ecco perché il gruppo locale del M5S continuerà come sempre ad occuparsi del controllo dei procedimenti politico amministrativi e a lavorare sui temi che da tempo sta portando avanti. Tra i tanti ricordiamo :

* L’abuso edilizio di via Farini. Un abuso costruito sul futuro tracciato della sp119 che ha visto impiegate parecchie risorse pubbliche per vederlo riconosciuto. Le modalità con cui si sta cercando di tenerlo in piedi sono più che discutibili.

* le vasche di laminazione. Continua la battaglia contro questa devastante opera per la città di Senago. È ormai chiaro a tutti che si tratta di un progetto inutile che oggi può essere definitivamente fermato senza nessun compromesso.

* Gli abusivi di Via Londra. Illecito che grazie all’azione del nostro gruppo porterà probabilmente ad almeno un rinvio a giudizio e alla convocazione a testimoniare dei protagonisti della vicenda.

* L’ abuso Tribune del Campo Comunale di via per Cesate. Costruzione realizzata addirittura dal nostro Comune.

* La vicenda Cimitero. Dopo il fallimento del progetto di finanza dell’amministrazione Fois, ad oggi non esiste ancora un Piano Regolatore Cimiteriale valido. Come da noi segnalato, anche se arrivasse ora, l’attuale amministrazione dovrà necessariamente ritirare la gara bandita per la realizzazione delle nuove postazioni. Come si è potuto commettere nuovamente un tale errore?

Ribadiamo che una buona politica non può prescindere da una corretta e legale amministrazione locale, che deve vedere l’impegno di tutti i cittadini. Anche a Senago. Oggi più che mai.


Partecipate.

MoVimento 5 Stelle Senago

Lascia un commento