Lega nord e il gioco delle tre carte.


imagesCA745LSJ

 

Ci riferiamo all’ultima commissione edilizia di sabato 14 dicembre 2013.

La capacità di strumentalizzare qualsiasi tema da parte della Lega Nord (.. per l’indipendenza de che…..?????)  è fenomenale.

Nei prossimi giorni (il 17 dicembre alle ore 20:30 – con eventuale prosecuzione il 18 e il 19) si terrà il consiglio comunale che adotterà lo “scellerato” PGT (piano del governo del territorio), che prevede per i prossimi anni l’ennesima colata di cemento sui suoli vergini di Senago, nonostante sul nostro territorio siano disseminate centinaia di case e capannoni sfitti e invenduti.

La Lega Nord, che fino ad oggi non ha avuto nulla da eccepire sulle linee guida di questo “capolavoro” (molto probabilmente ha partecipato al “banchetto” con la maggioranza, altrimenti non si spiega), ha finalmente trovato il pretesto, cavato fuori dal “cilindro del Mago”,  per differenziarsi dall’amministrazione sul tema PGT .

Si gettano a capofitto sulle “vasche di laminazione”.  Tra l’altro, il tema vasche di laminazione, li ha visti e li vede protagonisti sia a livello provinciale che regionale nella “nefasta” scelta.

Ricordiamo che governano da anni entrambi gli enti insieme  al PdL/Forza Italia (non sappiamo bene come si chiamano ora).

Senza contare che, quando la vicenda vasche entrò nel vivo, loro “sgovernavano” Senago con la giunta Rossetti (senza muovere un dito) e Milano con la giunta Moratti (quando fu  partorito il progetto).

Hanno la necessità di spandere la loro usuale cortina fumogena sull’approvazione del PGT e sul consumo del suolo (probabilmente tanto desiderato anche da loro).

Delle vasche e del nostro territorio vergine evidentemente non frega nulla a nessuno.

Non a caso fino a ieri erano ben inseriti nel gruppo di lavoro (GdL Vasche) istituito dal sindaco Fois e hanno partecipato, con mille bandiere, a maggio u.s.  alla prima dell’omonimo festival.

 

Il moVimento 5 stelle Senago dice “NO” al consumo indiscriminato del suolo e alle vasche di laminazione.

 

MoVimento 5 Stelle Senago

Lascia un commento