Vasche di Laminazione: silenzio assordante su Senago !!!


792174_ac1206768f6a4101be426993db4dce6b_jpg_srz_p_254_158_75_22_0_50_1_20_0

 

 

A rivedere le stelle!!!   …. ma non più dalla collina tra Senago e Castellazzo, dato che probabilmente il prossimo agosto da lì si vedranno pure le vasche.

Manca poco ormai al giorno fatidico nel quale saranno aperte le offerte per “l’ affidamento della progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di realizzazione della vasca di laminazione del fiume Seveso in Comune di Senago (MI) MI-E-789”.  (Pubblicazione Bando di Gara), ma dal mese di luglio è calato un silenzio assordante sulla vicenda.

 

Ma il gruppo di lavoro comunale esiste ancora  ??

Forse sta preparando una controffensiva finale, con dei legali da inviare un giorno prima dell’apertura delle buste, per ritardare il progetto ?

Il Fatto che quest’estate non ci siano state esondazioni a Milano e con la fine di expo ormai alle porte, per caso è calata l’attenzione sulle vasche del Comune di Senago?

Sarà forse colpa delle continue emergenze idrogeologiche che sempre più frequentemente colpiscono L’Italia da sud a nord, senza che le amministrazioni pubbliche riescano a risolvere il problema (magari pensando ad interventi più intelligenti rispetto a grossi buchi nella terra).

O forse molto più semplicemente ci si deve preoccupare di affrontare i problemi della quotidianità : sono ricominciate le scuole e gli abitanti di Senago sono rientrati dalle vacanze. Si dovrebbe quindi pensare a rifare la segnaletica (dopo gli incidenti ),  ad asfaltare le strade, a chiudere le buche, a ripulire il nostro territorio dai rifiuti, a pianificare le manutenzioni agli edifici comunali ed al verde pubblico. Tutti interventi che non possono essere affidati solamente alla buona volontà e al senso civico dei cittadini volontari.

Non per ultimo a Senago c’è un grosso problema con l’amianto che ricopre ancora i tetti di molti fabbricati.

 

Forse sono queste le motivazione del “silenzio assoluto sulle vasche”  o forse non c’è  più niente da fare e si sono tutti già arresi.  Probabilmente i nostri politici locali preferiscono tacere rispetto a scontrarsi con i loro gerarchi a capo del Governo Italiano e di Regione Lombardia oppure, più semplicemente, forse si sta trattando sulle compensazioni, che per noi equivale a dare il benestare al progetto.

 

Per questo motivo il MoVimento 5 Stelle Senago propone un incontro con tutti i comitati, movimenti e forze politiche del territorio, affinché si possano coinvolgere tutti i parlamentari e rappresentanti istituzionali a qualsiasi livello e di qualsiasi schieramento che si sono espressi contro il progetto in campo. Questo crediamo servirà a scuotere la collettività senaghese, riportando alla ribalta lo scempio che si sta perpetrando, e a trovare nuovi stimoli per lottare e non arrendersi .

 

Se ci siete ….battete un colpo !

 

 

MoVimento 5 Stelle Senago

 

 

Lascia un commento