Vergognoso Consiglio Comunale del 20/11/2015


…..DEDICATO A TUTTI QUEI GIOVANI CHE CREDONO NELLO STUDIO, NELL’APPLICAZIONE e  NEL MERITO. MA DEDICATO SOPRATTUTTO A QUEI GENITORI CHE SI SACRIFICANO PER CONSENTIRGLI DI STUDIARE E POTER COSI’ AFFERMARE LA LORO DIGNITA’ DI CITTADINI.
 
CONTESTO:
Consiglio Comunale di Senago del 20.11.2015
 
ANTEFATTO:
Rimpasto di Giunta protrattosi dall’ultimo Consiglio Comunale del 30.07.2015. Quasi 4 mesi di “Paralisi Politico/Amministrativa”.
L’attività pubblica è diventata sempre più al servizio dei Partiti e delle logiche che li regolano. Questo spiega perchè le scelte che dovrebbero essere fatte e le decisioni prese non rispettano i requisiti minimi di Competenza ed efficacia per il Bene Comune della Collettività, ma bensì a mantenere e consolidare equilibri di potere e rapporti di forza di chi è abituato ad “acquistare il consenso” e non ad  “acquisirlo” attraverso buone pratiche di buon senso, buone idere, trasparenza e soprattutto onestà di comportamento.
 
SVOLGIMENTO:
Ascoltate attentamente cosa si dicono i componenti della stessa maggioranza che sgoverna Senago (Sindaco, Assessori e Consiglieri PD)
 
i frame del Video Originale =

 

 

 

 

 

 

 

Chi volesse può visionare tutto il C.C. senza segnalibri, può farlo a questo link:

CONCLUSIONI:
Questi pochi frammenti Video per noi palesano il perché Senago e soprattutto l’intera Italia siano letteralmente bloccate e si trovino nella situazione che ormai tutti possiamo notare …..anche perché vissuta sulla nostra pelle.
E’ evidente, a nostro parere,  il “MERCIMONIO” che si nasconde, ma neanche troppo,  dietro qualsiasi (?) attività amministrativa!

Il fatto che il consiglio comunale si sia trasformato in un congresso del PD è stato possibile solo perché , purtroppo,  ancora  pochi cittadini seguono le sedute in sala o in streaming.
Questo non toglie che durante la serata sia venuto meno il rispetto per le persone presenti  e collegate da casa , che si aspettavano una discussione inerente ai problemi e alle soluzioni specifiche del territorio.
Per questi motivi il M5S Senago chiede a tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale (in particolare ai consiglieri di minoranza cosi da lasciare “il Re Nudo” )  la restituzione dei gettoni di presenza o comunque delle competenze ricevute per la relativa seduta.

Speriamo che la rinuncia a questi soldi potrà, oltre che essere un modo per chiedere scusa a tutti i cittadini senaghesi per il brutto spettacolo offerto, una piccola risorsa da spendere in tempi veloci sul territorio.

Se non ti occupi di politica, consentirai che lei si occupi di Te e del tuo futuro!
Partecipa e non delegare più a nessuno!!!
MoVimento 5 Stelle Senago

 

 

 

 

Lascia un commento