Vasche di Laminazione : Silenzi Inquietanti


hhhh

 

Avevano tanta fretta di riempire con acqua inquinata le future vasche di Senago, infatti i lavori dovevano partire a giugno scorso. Poi il silenzio.

Il 28 Ottobre sono arrivate le ruspe, ma solo per 10 minuti, il tempo di fare quattro foto per i giornali  e sparire nuovamente.  Ottobre è passato, come  Novembre e  Dicembre. E’ pure arrivata “una cartolina di Natale” con l’ incendio del container di cantiere… chissà cosa c’era nel testo scritto con “l’Inchiostro Simpatico”? 

 

Cosa starà accadendo ?  Proviamo ad ipotizzare possibili cause:

 

  • Si sono tragicamente accorti che Senago non é sul Seveso e che la quantità di acqua prelevata dallo scolmatore attualmente sarà sempre la stessa in futuro con o senza vasca di Senago ?
 
  •  Hanno finito i soldi prima di iniziare ?
 
  • Stanno riprogettando il tutto perché la falda nella zona é già molto più alta di quanto prevedevano ?
 
  • “Qualcuno” non ha visto ancora soddisfatti i suoi appetiti  ?
 
  • Oppure i lavori inizieranno solamente dopo le prossime elezioni a Senago,  in modo tale da non compromettere la campagna elettorale degli stessi partiti senaghesi, anche  a capo del Comune di Milano, Regione Lombardia e Governo, responsabili delle vasche a Senago  ?  
 

 

Il M5S Senago vuole mantenere alta l’ attenzione su di un progetto devastante per il nostro paese, invitando gli enti promotori a mantenere le promesse fatte durante le fasi preliminari del progetto.

Chiediamo all’amministrazione senaghese di informarsi ed informare la cittadinanza su quale sia attualmente la composizione del Comitato di Controllo dei lavori vasche, proposto proprio dal nostro gruppo con una osservazione formale il 23 Aprile 2015 (link) e accettata da AIPO durante il Forum dei Cittadini e durante la Conferenza dei Servizi.

 

 

Partecipate al cambiamento. Non Delegate!

 

 

MoVimento 5 Stelle Senago

 

 

 

 

Lascia un commento